Il Desiderio Di Essere Aquila

Serate d’estate con Toni & Za. Il desiderio di essere aquila

Fino al 31 agosto la Galleria d’arte Villa Franceschi di Riccione ospita la mostra Ligabue. “Toni” e la sua arte nel racconto di Cesare Zavattini. Per l’occasione, tutti i martedì di luglio e agosto il Comune di Riccione e l’Istituzione per la Cultura propongono nel giardino della villa Serate d’estate con Toni & Za. Il desiderio di essere aquila, rassegna di appuntamenti a cura di Città Teatro con la direzione della Galleria d’arte Villa Franceschi. La rassegna è un’occasione per condividere con i visitatori alcune pagine di letteratura e teatro dedicate al pittore di Gualtieri e a uno dei suoi principali cantori, Cesare Zavattini, scrittore, poeta e sceneggiatore tra i più importanti del Novecento italiano, membro della giuria del Premio Riccione nella prima edizione del 1947.

Martedì 23 luglio è in calendario una conversazione con Francesca Airaudo e Fabio Bruschi, direttore Premio Riccione dal 1985 al 2010. Nel ricco programma, da segnalare anche la lettura in due parti di Ligabue Antonio, testo di Angelo Dallagiacoma che nel 1978 si aggiudicò il Premio Riccione per il Teatro e l’anno seguente debuttò a teatro con la regia di Memè Perlini e un giovanissimo Romeo Castellucci nel ruolo di Ligabue. Il testo è conservato negli archivi del Premio Riccione per il Teatro.

Il Desiderio Di Essere Aquila

Serate d’estate con Toni & Za. Il desiderio di essere aquila
Giardino di Villa Franceschi, ore 21.30
Ingresso con biglietto della mostra

Martedì 23 luglio
Zavattini a Riccione
Conversazione con Fabio Bruschi (direttore Premio Riccione dal 1985 al 2010) e Francesca Airaudo.

Martedi 30 luglio
Mario Perrotta (Premio Ubu 2011) racconta lo spettacolo Un bès (2013) e il progetto teatrale Ligabue fra arte, marginalità, follia.  Conduce Francesca Airaudo

Martedì 6 agosto
Ligabue Antonio. Parte I
Lettura scenica a cura di Fabio Magnani, Mirco Gennari, Francesca Airaudo. Testo di Angelo Dallagiacoma.

Martedi 13 agosto
Ligabue Antonio. Parte II
Lettura scenica a cura di Fabio Magnani, Mirco Gennari, Giorgia Penzo. Testo di Angelo Dallagiacoma.

Martedì 20 agosto
Ligabue e la pittura fra pathos e logos
Conversazione con Giovannantonio Forabosco (psichiatra).

Martedi 27 agosto
L’epifania selvaggia. Natura e pittura in Antonio Ligabue
Conversazione con Alessandro Giovanardi (storico e critico d’arte).

Annunci