Collina dei Piaceri Torriana

Torriana, edizione numero 13 per la “Collina dei Piaceri”

Da mercoledì 24 a venerdì 26 luglio

il meglio dell’enogastronomia italiana

 

TORRIANA – Edizione numero 13 per la “Collina dei Piaceri”. Il tanto atteso appuntamento dell’estate torrianese torna da mercoledì 24 a venerdì 26 luglio con una tre-giorni dedicata al gusto e al cibo di qualità.

Un’iniziativa, quella promossa dal Comune di Torriana in collaborazione con la Pro Loco, ormai consolidata e di successo che vede ogni anno numerosi turisti e visitatori invadere le vie e le piazze del piccolo borgo dell’entroterra riminese per gustare il meglio dell’enogastronomia italiana e per godersi musica e spettacoli dal vivo circondati da un panorama suggestivo.

Per l’assessore al Turismo Bianca Pacchioli si tratta di un vero e proprio meeting annuale di produttori e artigiani di qualità dell’enogastronomia che come ogni estate trasformerà Torriana in una vetrina di prelibatezze provenienti da ogni parte d’Italia. “L’Amministrazione comunale continua a puntare sulla qualità”, dichiara l’assessore Pacchioli. “Una piccola capitale del gusto dove ristoranti all’aperto, cibi di strada, cuochi da marciapiede e chef stellati, daranno vita ad un vero e proprio spettacolo per un vasto pubblico di appassionati e curiosi che da tredici anni segue con fedeltà e interesse l’evento”.

 

Tante le novità di questa edizione: da “Mamma Roma”, lo spazio dedicato alla cucina di tradizione rappresentata da tre ristoranti di spicco della al palcoscenico dei giovani talentuosi cuochi di domani nella sezione “Saranno Futuro”. E ancora la sempre più ricca e qualificata pattuglia “enologica” di personaggi del mondo del vino, ambasciatori di pregio del territorio romagnolo.

Spazio anche all’arte con “Sprazzi di colore ai piedi del monte” a cura del Gruppo pittori della Valmarecchia. Numerosi gli spettacoli musicali in programma che aumentano rispetto allo scorso anno: mercoledì 24 in piazza Allende “Wondersoul” (soul cover), mentre in piazza della Resistenza si esibiranno “Miami & the Groovers” (inediti e cover rock and roll). All’anfiteatro: “Duo radio” con musica etnica e popolare. Giovedì 25 in piazza Allende sarà la volta di Sergio Casabianca anc Tree-oh (swingoldream), mentre in piazza della Resistenza si esibirà “Duobucolico” (cantautorato illogico). Infine, venerdì 26 è in programma l’esibizione di “Amati” in piazza Allende (inediti e cover italiani d’autore) e di “No tollers” (acustic pop) in piazza della Resistenza. E per finire, all’anfiteatro, “Nashville”, con inediti e cover country.

Annunci